Fondazione Patrimonio Ca’ Granda certificata “Impresa Sostenibile”

L’impegno della Fondazione Patrimonio Ca’ Granda verso la promozione della sostenibilità integrale è un aspetto centrale della sua attività.

Da qui, la scelta di sottoporci a una valutazione ESG indipendente, scegliendo il sistema NeXt Index® ESG: primo marchio ESG in Italia a essere certificato dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, accreditato e utilizzato da più di 50 organizzazioni nazionali.

Il nostro impegno nella sostenibilità non è solo un obiettivo, ma una pratica quotidiana che si riflette in azioni concrete in campo ambientale, sociale e della governance.

Gestiamo il più grande patrimonio agroambientale pubblico d’Italia, un autentico polmone verde da 85 milioni di m2. Un capitale prezioso che proteggiamo e incrementiamo costantemente con progetti di rigenerazione naturalistica.

Particolare attenzione è riservata alla qualità dei suoli, che misuriamo e monitoriamo per garantirne la fertilità nel tempo, dove si trovano stoccate 1,5 milioni di tonnellate di CO2 , pari a una foresta di 850.000 alberi alti 25 metri.

I risultati di questo impegno sono direttamente sperimentabili “con gusto” con i prodotti Ca’ Granda: Riso Carnaroli, Latte Bio e Yogurt Bio.

Il nostro impegno ambientale si estende alla formazione ed educazione con l’Accademia Ca’ Granda, che propone corsi gratuiti per un’agricoltura sostenibile, e il programma Ca’ Granda 4 Kids, che offre esperienze didattiche in aula e in campo a giovani della scuola primaria e di 1° grado.

La sensibilizzazione al rispetto dell’ecosistema passa anche attraverso le numerose comunicazioni sui canali web e social.

La nostra attenzione è rivolta anche a mitigare l’impatto diretto della nostra attività, a partire dalla riduzione dei consumi di carta e toner, attraverso la digitalizzazione dei processi, e dei consumi energetici, attraverso l’efficientamento energetico degli uffici.

La sostenibilità integrale non può prescindere dall’impegno alla dimensione sociale, a partire dal benessere dei lavoratori, favorendo l’autonomia creativa, la formazione continua, l’equità remunerativa, il riconoscimento dei risultati e l’equilibrio tra lavoro e vita privata. Un risultato validato dalla certificazione Great Place To Work.

L’impegno sociale si estende anche all’esterno della Fondazione.

Ne sono un esempio la Rete Ecologica Ca’ Granda, un’alleanza con i più importanti enti lombardi   di tutela ambientale, e il programma Oasi Ca’ Granda, che permette ai cittadini di vivere esperienze uniche nella natura delle nostre terre.

In termini di trasparenza, il sito web istituzionale ne è una concreata dimostrazione: la completezza delle informazioni e dei documenti disponibili garantiscono la possibilità di verificare la corrispondenza tra missione e risultati ottenuti.

Inoltre, l’accesso diretto ai documenti è un diritto garantito a tutti.

L’impegno nel contrasto all’illegalità e alla corruzione è altissimo nella fase di procurement, con l’applicazione di rigorose misure preventive nella selezione dei fornitori, verificandone la regolarità contributiva in fase di pagamento e garantendone la tracciabilità. Il tutto pubblicato sul sito istituzionale.

La partecipazione e il coinvolgimento degli stakeholder avviene: internamente, attraverso la progettazione condivisa degli obiettivi e delle strategie con tutto il personale; esternamente, attraverso il dialogo costante con la comunità attraverso social media, newsletter, media tradizionali e con indagini di gradimento ai partecipanti delle diverse iniziative.

Il riconoscimento di Impresa Sostenibile con un rating ESG AA, grazie a un punteggio NeXt Index® ESG di 86,1 su 100, ci rende orgogliosi della strada fin qui fatta, ma al contempo indica la via verso nuove azioni da intraprendere per contribuire sempre più efficacemente agli obiettivi di sostenibilità del pianeta.

Clicca qui e scarica il Pdf con il nostro Bilancio di Sostenibilità ESG

Foto di copertina: Francesca Binda